K-meleon il browser portatile derivato da firefox

L’aspetto di K-Meleon è radicalmente diverso rispetto a Firefox, più essenziale, con una barra di indirizzi e pulsanti molto ristretta in alto.
K-Meleon mette i pulsanti più importanti tutti appiccicati che può essere non molto moderno o bello da vedere.
Siccome però si tratta di un browser elastico e personalizzabile, l’interfaccia utente può essere pesantemente modificata trascinando i pulsanti in posizioni diverse.

K-Meleon è un browser basato su Gecko, il motore di rendering di Mozilla Firefox, leggero, veloce, con tutte le funzioni di cui un browser ha bisogno immediatamente accessibili e molto personalizzabile, con un’interfaccia minimalista che lascia tutto lo spazio al sito visitato.

K-Meleon è comunque un grande browser, velocissimo a caricare ogni sito web, leggerissimo in memoria e quindi molto adatto ai computer più vecchi, che include tutte le funzioni, anche avanzate, degli altri browser, senza avere lacune e pienamente funzionale anche ad essere il browser principale.

Dal sito ufficiale, si può fare il download di K-Meleon per PC Windows scegliendo la versione portatile o la versione con installazione, che non nasconde alcuna trappola o sponsor al suo interno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *